Storie di successo

Per i tuttofare: “Installatore:trice elettricista”

"Sono i tuttofare nel mondo dei tirocini del settore elettrico. Che significa: un po' di tutto - ma in realtà non tutto? Abbiamo parlato con Daniel Mosimann, installatore elettricista AFC, e siamo andati a fondo delle domande ancora senza risposta e delle opportunità di questo tirocinio."

Daniel, tu sei un installatore elettricista qualificato, giusto?

Daniel Mosimann: Sì, esattamente. Veramente volevo diventare meccatronico d'automobili. Ma quando ero ancora a scuola, ho dovuto fare degli stage in altre professioni: polimeccanico, installatore di riscaldamenti, di impianti sanitari e elettricista. Mi sono innamorato immediatamente di questa professione. Per me era chiaro: diventerò installatore elettricista.

 

Perché ti sei deciso proprio per questo tirocinio del settore elettrico?

Era il fascino della tecnica. Tutto funziona con l'elettricità. Una professione con l'elettricità ha futuro e soprattutto è molto variata. Non ci si annoia mai, ogni installazione elettrica è diversa e porta sempre nuove sfide. Copre tutto, dal lavoro in cantiere alla programmazione di dispositivi di comando. C'è tutto.

 

E dopo la formazione, come hai proseguito?

Alla scuola media mi dicevano che questa professione non faceva per me, che avrei dovuto avere delle note migliori. Proprio questo mi ha motivato a dare il massimo durante il tirocinio. La mia gioia e la passione per questa professione mi hanno portato al successo nella formazione e nell'esame di fine tirocinio. Ho partecipato a vari campionati delle professioni e ho rappresentato la Svizzera ai campionati mondiali in Brasile nel 2015. Dopo il servizio militare ho fatto la formazione continua di consulente in sicurezza elettrica, seguita da quella di elettricista capo progetto. Attualmente sto frequentando i corsi per diventare esperto in installazioni e sicurezza elettriche diplomato. Parallelamente alla formazione ho fondato la ditta DMO-connect e fornisco servizi nell'ambito della sicurezza, del controllo e dell'automazione.

Il tirocinio di installatore:trice elettricista è un'ottima formazione di base e apre molte porte verso diverse professioni e formazioni continue.

Insomma, questa formazione è un fantastico trampolino di lancio per il futuro?

Sì, ne sono convinto al 100%. Il tirocinio di installatore:trice elettricista è un'ottima formazione di base e apre molte porte verso diverse professioni e formazioni continue. Nel frattempo ci sono molte formazioni continue da seguire, come il percorso che ho scelto io, o quello per diventare tecnico nei settori dell'elettrotecnica, dell'automazione degli edifici, della tecnica di sicurezza, della telematica, dell'informatica e molto altro. Il percorso può anche portare a uno studio a livello universitario, uno specialista con un diploma professionale è molto richiesto. Si possiede già una solida conoscenza pratica, imparata durante la formazione.

 

Ci sono pericoli da tenere in considerazione in quanto installatore:trice elettricista?

Bisogna essere consapevoli che l'elettricità comporta alcuni pericoli. Ma non c'è assolutamente nulla di cui aver paura, direi piuttosto avere un sano rispetto dell'elettricità. Grazie al rispetto delle regole di sicurezza, i pericoli sono ridotti al minimo. Le statistiche dimostrano che la maggior parte degli infortuni può essere evitata seguendo le regole di sicurezza. Regole che vengono insegnate e imparate all'inizio del tirocinio.

 

Daniel, grazie tante per le tue impressioni su questa professione!

Prego! E spero che riusciamo a motivare molti giovani!

Maggiori informazioni sull'apprendistato di installatore:trice elettricista

Condividi la nostra offerta di formativa con

Logge dich ein, um um deine persönlichen Daten automatisch auszufüllen.

Setze dein Passwort zurück.

Einloggen

Bitte gib dein neues Passwort ein.